Skip to main content
verso l'alto

Benvenuti sul sito web di Sicurezza sul lavoro Svizzera

Salta la navigazione

Da qui puoi andare direttamente alle seguenti aree:

Homepage Alt+0 Navigazione principale Alt+1 Contenuto Alt+2 Contatta Alt+3 Cerca Alt+5 Subnavigazione Alt+6 Navigazione di servizio Alt+7

Analisi del numero di assenze nel 2018

Analisi del numero di assenze nel 2018

Al sondaggio sulle assenze per l’anno 2018 hanno partecipato 613 membri dell’associazione svizzera per la sicurezza sul lavoro - il 3% in meno rispetto all'anno precedente. I membri partecipanti occupano circa 86'000 collaboratori per un totale di 60'400 posti di lavoro a tempo pieno. I valori determinati (valori mediani) per l'intera soluzione settoriale sono quindi statisticamente rilevanti.

  2014 2016 2017 2018
IP Rischio (per 1‘000 occupati a tempo pieno) 40.5 30.9 30.7 31.6
INP Rischio (per 1‘000 occupati a tempo pieno) 124.9 116.1 129.0 126.8
IP Ore d'assenza (per 100‘000 ore di lavoro) 55.2 35.0 37.6 52.6*
INP Ore d'assenza (per 100‘000 ore di lavoro) 337.7 342.3 364.9 362.3
Malattia Ore d'assenza (per 100‘000 ore di lavoro) 2'579 2'762 2'913 2'869

* Deviazione significativa

Il rischio di infortuni sul lavoro, fortunatamente, si è stabilizzato a circa 30 infortuni per 1’000 occupati a tempo pieno. Anche il rischio d’incidenti non professionali è rimasto stabile, con 127 infortuni per 1.000 occupati tempo pieno.

Per l’anno 2018 è stata riscontrata una differenza significativa nelle ore di assenza a causa di infortuni sul lavoro. Il dato si è attestato a 52,6 ore per 100'000 ore di lavoro salendo nuovamente ai livelli di quello del 2014 dopo che era sceso nel biennio 2016-2017.
Le ore di assenza dovute a infortuni non professionali e malattia sono sempre in linea con i valori degli anni precedenti. Nel complesso, nel 2018 le ore di assenza sono diminuite del 1% rispetto agli ultimi due anni.

Abbiamo inviato a tutti i membri che hanno partecipato all'indagine la valutazione individuale dei propri dati. In questa valutazione troveranno un confronto con le altre aziende del settore così come l’evoluzione dei propri dati rispetto a gli anni precedenti.
Raccomandiamo ai nostri membri di verificare quanto ricevuto. Il confronto con i risultati settoriali e la loro evoluzione sono un aiuto per ridurre le ore di assenza nella propria azienda.

Note sulla statistica:
Le aziende che hanno un impiego medio per lavoratore minore del 25% o maggiore del 100% non sono state prese in considerazione per il calcolo della mediana. Analogamente, non sono state incluse le imprese con meno di 5 posti di lavoro a tempo pieno, in quanto i singoli casi porterebbe a una distorsione della statistica.